loghi partner
shopping-bag 0
Iscrizioni nel carrello: 0
Subtotale: € 0.00
Vedi carrello Concludi iscrizione (vai alla cassa)

BergNews

Le ultime news raccontate dal BergTeam

Riccardo vince la Sette Colli

Vittorie a Tortona e Sorrento

-7 colli Urban Trail:

Cosi scrive Fausto Bio Correndo:

In 500 sulle strade del 7 Colli Urban Trail! Borgialli e la Marchisa sono loro i migliori.

Superata quota 300 per la competitiva del 7 Colli Urban Trail. L’evento a cura de La Fenice è riuscita a superare un numero importante per la provincia di Alessandria.
312 nella 17 km (350 i partenti) e 132 nella non competitiva, dati che pongono l’Urban Trail nel podio assoluto della provincia.

Il palazzetto Uccio Camagna è un valore aggiunto. In una giornata dalle temperature rigide avere un punto d’appoggio simile non è affar da poco. Il campo gara è un mix di alessandrini e pavesi con qualche ligure e numeri più passi per il resto del Piemonte.

Scenografica la partenza con i ragazzi in giallo de La Fenice a spargere dei fumogeni. Musica ad alto volume e alle 09:40 si parte con la partenza sincrona della 17 e della 8 km.

Qualche problema nella corta. Segnalazioni non corrette da parte di un addetto e si è creato un momento di panico… soprattutto tra gli organizzatori che si vedevano arrivano le persone da punti diversi e soprattutto alcuni innervositi per l’accaduto.

Decisamente meglio per la lunga. “Solo” 400 i mt di dislivello ma che si sono fatti sentire tutti, specialmente nella scalinata finale, quella della Madonna della Guardia. Il colpo di grazia per chi aveva osato troppo nei chilometri precedenti, ma anche saper dosare le energie fa parte del gioco.

Dominatore indiscusso ed anche preannunciato come favorito n° 1 Riccardo Borgialli (Bergteam – Team Salomon) vince in 1h12’01”. Il Trail Runner di Omegna ha dalla sua l’età, la qualità, la voglia e perchè no un allenatore come Fulvio Massa e riesce con il suo arrivo in solitaria a scaldare il pubblico presente.

-Coast to Coast 59k 1200D+

Sorrento , domenica 3 dicembre 2017. Stupenda gara Fidal sulla costiera amalfitana , caratterizzata da incessanti salite e discese, con un panorama unico e un’organizzazione impeccabile ; purtroppo il meteo inclemente , con pioggia , grandine e freddo ha condizionato la gara , accorciata di 4 km., a causa della recente alluvione a Positano . Non per questo , tuttavia , le due competizioni (54,8 e 28k) hanno perso il loro fascino : sulla distanza lunga , ottimo tempo di Ernesto Ciravegna , che chiude al 7’ posto assoluto in 4h.02min., vincendo la categoria.

C1A0F433-AE52-4DF1-803C-E2BDA4CF3E3C AA47C3DA-6AA2-43CB-A33A-D21A25AF3544 03D24ADC-E1E5-4967-B4F6-BEF36F9A5034 64ECEE9B-5532-4A60-96D0-6AC717A2EC4B

Leave a Reply